ROBERTO COIN

Montenapoleone Fine Jewelry – Collezioni Roberto Coin


L’Azienda 


Nel 1977 a Vicenza, la città dell’oro, RobertoCoin fonda l’azienda che porterà il suo nome. Inizialmente l’attività èfinalizzata alla produzione per conto di alcuni tra i più celebri marchidell’alta gioielleria internazionale. Nel 1996 viene lanciato il marchio RobertoCoin. Il successo è rapido e straordinario: già nel 2000,a soli quattro anni dalla sua nascita, il brand Roberto Coin si posiziona alsettimo posto fra i marchi di gioielleria più conosciuti negli Stati Uniti. Dueanni più tardi, nel 2002, il marchio si posiziona al terzo postonel panorama internazionale ed al primo fra i gioiellieri italiani. OggiRoberto Coin conta oltre 800 punti vendita nel mondo, la sede centrale è semprea Vicenza, affiancata da filiali estere e da Roberto Coin Inc., la sede di NewYork.



Il Rubino


Ritenuto il Re delle gemme, il rubino è da sempre circondato da un alone dileggenda, che gli vede attribuiti poteri magici tra cui la capacità di donarepace e di favorire una lunga vita, ricca di salute e di felicità. Nei tempiantichi, le donne pensavano che il rubino favorisse la fertilità, mentre iguerrieri Birmani inserivano veri rubini sotto la propria pelle per proteggersidal ferimento in battaglia. Nel 1996, Roberto Coin inizia a firmare i gioielli dellaiconica collezione Appassionata incastonando un piccolorubino al loro interno, in una posizione nascosta che consentisse il contatto direttodella pietra con la pelle. Da allora questa tradizione viene perpetuata intutte le collezioni, tanto da essere divenuta firma esclusiva di ogni gioielloRoberto Coin, dedicata, come dono segreto e bene augurale, ad ogni donna cheindossa e ama una delle sue esclusive creazioni.

Digitare il testo qui

Digitare il testo qui

Digitare il testo qui